News

10/02/09 18:25 | AMMONIZIONE ED AMMENDA DI 1.500,00 EURO

Dal comunicato del Giudice Sportivo, apprendiamo che Massimo Maccarone oltre al danno ha subito anche la beffa: Leggiamo:

MACCARONE Massimo (Siena): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento

falloso in area di rigore avversaria (Seconda sanzione).

Nonostante che tutti i moviolisti della domenica abbiano dimostrato che l’intervento su Maccarone poteva anche essere sanzionato con un calcio di rigore, il Giudice, attenendosi a quanto scritto dal mediocre Girardi, è andato per la sua strada. Complimenti a tutti e una domanda: non sarebbe opportuno applicare la prova TV anche in questi casi? Passi per il rigore non concesso ma sanzionare BigMac ci sembra proprio una grande ingiustizia. (nn)

Fonte: Fedelissimi

Tosoni Auto