9 – 7 – 9: LA FORMULA SALVEZZA

Prima che qualcuno dubiti sul nostro stato di salute mentale, precisiamo che questa formula non rappresenta il modulo che suggeriamo a Malesani, ma il numero di vittorie, pareggi e sconfitte da mettere insieme nelle giornate che mancano alla fine del campionato.

E’ un gioco il nostro, niente di più, ma in questo momento in cui dobbiamo attaccarci alla speranza, abbiamo provato a capire attraverso quali risultati potremmo raggiungere l’obbiettivo.

Partendo dall’assunto che la quota salvezza sarà a 40 punti (anche se pensiamo che alla fine sarà più bassa), il Siena per raggiungere questo traguardo dovrà mettere insieme 34 punti, un bottino ragguardevole da racimolare nelle prossime 25 partite.

Le soluzioni per raggiungere l’obbiettivo non sono molte – diciamo quattro o cinque – e quelle più abbordabili prevedono 9 vittorie, 7 pareggi e 9 sconfitte.

 

Altre soluzioni potrebbero essere:

10 vittorie 4 pareggi 11 sconfitte

8   vittorie 10 pareggi 7 sconfitte

7 vittorie 13 pareggi   5 sconfitte.

 

Difficile, anzi impossibile, collocare nelle tre colonne i nomi delle squadre e allora non ci resta che aspettare e vedere cosa riusciranno a raccogliere, Malesani e la squadra, nei due terzi di stagione rimasti.

Fonte: Fedelissimo Online