3 anni di daspo al capo ultras del Brescia

Il questore di Siena ha fatto scattare nei confronti Enzo Ghidesi, uno degli storici portavoce della Curva nord, il divieto di accesso a ogni manifestazione sportiva per i prossimi tre anni. Il provvedimento ha colpito anche un altro ultras bresciano.

I fatti risalgono a sabato 29 marzo, poco prima di Siena-Brescia, Enzo Ghidesi ha avuto uno scontro con due ragazzi che aveva scambiato per ultrà del Siena. Il lunedì si era scusato con un comunicato, ma non è stato sufficiente ad evitare il provvedimento emesso dalla Questura di Siena.

Fonte: Fedelissimo online