25 agosto: dalla rinascita alla ripartenza

Il 25 agosto 2020 il sindaco Luigi De Mossi assegnava ufficialmente la rinata squadra di calcio della città agli imprenditori armeni. Una scelta arrivata al termine di una lunga due giorni di consultazioni e che alla fine aveva premiato chi già si era interessato in precedenza alle sorti della squadra bianconera. Quel giorno, all’uscita da Palazzo Comunale, molti tifosi campeggiavano incuriositi nei dintorni con l’auspicio che quel momento di rinascita rappresentasse l’inizio di una nuova era per la gloriosa Robur.

A distanza di un anno esatto, e malgrado le avare soddisfazioni regalate da un campionato che si prospettava diverso, il Siena ha potuto festeggiare ieri – 25 agosto 2021 – una nuova ripartenza, in una categoria superiore ed in mezzo ad un clima di ritrovato entusiasmo. Una prospettiva che fino a qualche mese fa non avrebbe immaginato neanche il più inguaribile degli ottimisti. E visto che sognare è gratis, la speranza è di ritrovarsi tutti insieme il 25 agosto 2022 a celebrare un altro impensabile traguardo raggiunto.

Fonte: Fol