La Sangiovannese, non ci sta

Il direttore generale dell’U.S. Sangiovannese, Giuseppe Morandini, ha rilasciato un’intervista al sito forzasangio.it sulla sentenza della Corte Federale che in pratica ha omologato il risultato di 1-2 in favore del Siena.

Ringraziando forzasangio.it, riprendiamo le sue parole.

“Sinceramente siamo rimasti spiazzati, il regolamento parla chiaro che siano pochi secondi o tanti minuti quel giocatore non doveva essere in campo tantomeno calciare la punizione come, successivamente, ha fatto. Se presenteremo un nuovo ricorso? Probabilmente faremo valere le nostre ragioni, ne stiamo parlando con i vertici societari anche perché è una sentenza che, a nostro avviso, non ha senso di essere pronunciata. Studieremo il da farsi e procederemo secondo prassi”.

Fonte: FOL – foto: forzasangio.it