Errore tecnico del direttore di gara: Sangiovannese-Siena verso la ripetizione. E c’è un precedente

“Farcas nei minuti di recupero ha preso il secondo giallo per perdita di tempo. L’arbitro non si era accordo che era già ammonito e lo ha espulso solo dopo il triplice fischio”. Questa la ricostruzione di Stefano Argilli riguardo all’episodio che ha visto protagonista Farcas. Potrebbe costare cara al Siena la svista dell’arbitro Campobasso di Formia. Di fatto il direttore di gara, espellendo il difensore rumeno a fine partita, ha indirettamente ammesso l’errore tecnico. Con ogni probabilità quindi, la partita rischia di essere ripetuta. C’è inoltre un precedente piuttosto recente che rischia di fare giurisprudenza, e risale alla partita Cuneo-Virtus Entella del campionato di Serie C 2018-19. In quell’occasione, l’arbitro Perenzoni di Rovereto ammonì per due volte il calciatore del Cuneo Paolini ma senza estrarre il cartellino rosso. La società ligure fece ricorso e la partita fu rigiocata.

Fonte: Fol