Mancano 48 ore all’esordio di Argilli in panchina

La prima buona notizia è che i tamponi sono risultati tutti negativi, la seconda che, nonostante il legame che univa Gilardino alla squadra, quest’ultima ha ripreso a lavorare con lo stesso impegno e voglia di fare bene, come è giusto che sia. Argilli sta studiando la squadra che scenderà sul campo del San Donato Tavarnelle per sfidarsi con l’undici di Paolo Indiani, ma conoscendolo avrà già le idee chiare. Non sono prevedibili grossi cambiamenti, il mister ha già detto che è intenzionato a proseguire sul solco tracciato dal predecessore, ma sicuramente qualche aggiustamento tattico ci sarà. Ci aspetta una partita difficile, per mille motivi, ci vorranno molta attenzione e applicazione, ma i presupposti per fare bene ci sono tutti e la fiducia in Argilli è massima. In bocca al lupo Stefano e forza Siena!

Fonte: FOL