La storia siamo noi: 1 gennaio ci lasciava Paolo Castellarin

Sono passati quattro anni da quel primo dell’anno in cui Paolo Castellarin ci lasciò, Un amico sincero e un grande tifoso che ha sempre dimostrato il suo grande amore per il Siena, prima come Fedelissimo e poi come trascinatore della curva. Quando la Robur scendeva in campo, Paolo era sempre presente, per anni e anni, fino a quel maledetto 1 gennaio in cui un destino infame decise di interrompere la sua vita. Ciao Paolo, il nostro pensiero vola da te.
Fonte: FOL