10 positivi nel Montespaccato: chiesto il rinvio delle partite con Tiferno e Cannara

Con una nota sui propri canali di riferimento il Montespaccato comunica di aver richiesto al Dipartimento Interregionale della LND il rinvio delle due prossime gare in calendario, previste per il 17 e il 24 gennaio rispettivamente con il Tiferno Lerchi e il Cannara.

A spiegarne i motivi è la stessa società laziale: “In data odierna, in esito allo svolgimento della consueta sessione settimanale di tamponi rapidi prevista dal protocollo LND – scrivono gli azzurri -, sono risultati positivi al Covid-19 ben 10 atleti del gruppo squadra, di cui 4 con parametri superiori alla soglia per la quale la Regione Lazio richiede la conferma attraverso il tampone molecolare”.