Tosoni Auto

News

16/10/20 21:06 | È un Siena internazionale: ai dettagli per Denis Mahmudov

Un colpo internazionale per rinforzare notevolmente il tasso qualitativo del reparto avanzato. È andato dritto all'obiettivo con convinzione il ds Grammatica quando ha avuto la possibilità d’approfondire l'operazione dopo aver spulciato il curriculum dell'ala macedone classe ’89 con passaporto olandese Denis Mahmudov: 225 presenze e 85 gol in carriera tra Olanda (è cresciuto ad Apeldoorn), Bulgaria e Armenia, con la capacità d’inventare sulla trequarti come il prototipo dei numeri dieci. In carriera ha vinto una Coppa Nazionale e una Supercoppa olandese, oltre che una Coppa Nazionale armena vantando perfino due presenze nelle qualificazioni di Europa League e il prestigio d’aver affrontato, quando militava nell’Excelsior, l’Ajax di De Ligt e de Jong. Lo scorso anno 19 presenze condite da 9 reti e un assist in massima serie armena con la maglia del Pyunik, dove si è inserito al meglio nel 4-3-3 di mister Chakalyan, prima del passaggio in estate al Roeselare, club belga fallito poco dopo. Nel repertorio vanta l’efficace utilizzo di entrambi i piedi e l’estro che gli permette di puntare l'avversario con fantasia e dinamismo, ama sfilarsi sull’esterno ricevendo palla sotto pressione ed esaltandosi nella conduzione redditizia tra le linee, oltre all’ottimo tiro dalla distanza. Atteso già in serata all’Aeroporto di Pisa, il suo volo atterra a minuti, il giocatore potrebbe presto iniziare l’avventura con la maglia del Siena, la tredicesima squadra della sua carriera. Restano ancora da limare alcuni dettagli, inclusa l’eventuale durata del contratto del 30enne che potrebbe firmare per uno o due anni. 

 

(Niccolò Anfosso e Giacomo Principato)

 

Fonte: FOL