LIVE

04/01/15 14:30 | ROBUR SIENA -MASSESE 0-1

Robur Siena (3-4-3): Viola; Cason; Nocentini; Rascaroli; Giovanelli; Varutti; Russo; Diomande; Bigoni; Zane; Titone. A disp: Fontanelli; Collacchioni; Varricchio; Mileto; Riva; Vianello; Santoni; Scalzone; Minincleri. All: Morgia

Massese (4-2-3-1): Barsottini; Perinelli; Zambarda; Rosaia; Parenti; Milianti; Remorini; Aliboni; Falchini; Fusco; Lorenzini. A disp: Fialdini; Bugliani; Ferrante; Anedda; Cinquini; Campinoti; Ceccarelli; Angeli; Coloretti. All: Pinna

Arbitro: Volpi di Arezzo (Mariottini-Scacchi)

Ammoniti: Rascaroli, Bigoni, Russo, Milianti, Cason

Marcatori: 12'pt Lorenzini

Robur con il consueto 3-4-3: Viola in porta; difesa con Cason, Nocentini e Giovanelli. A centrocampo Rascaroli e Varutti sugli esterni e Diomande con Zane in linea mediana; in attacco il trio formato da Titone, Bigoni e Russo. Massese che in invece si schiera con il 4-2-3-1: Barsottini in porta; difesa con Perinelli, Parenti,Milianti e Zambarda, sulla linea mediana ci sono Aliboni e Rosaia; i tre trequartisti sono Remorini; Fusco e Lorenzini che assistono l'unica punta Falchini.

3'pt cross dalla sinistra di Titone per Bigoni che colpisce di testa, il pallone va di poco alto sopra la traversa.

7'pt ancora un tentativo dalla sinistra di Titone che tenta un tiro-cross.

8'pt cartellino giallo per Rascaroli per un intervento in ritardo su Fusco.

9'pt Passaggio in verticale di Zane per Titone che dalla sinistra tira, Barsottini para in due tempi.

10'pt cross dalla sinistra di Varutti per Titone, colpo di testa e parata di Barsottini

12'pt Massese in vantaggio: controllo in area di Falchini, un difensore bianconero tocca il pallone che arriva a Lorenzini; l'esterno sinistro da distanza ravvicinata batte Viola.

15'pt passaggio di Rascaroli per Bigoni che scarica una bordata da fuori area che esce di poco fuori.

22'pt buon lavoro di Russo che supera due avversari, passaggio in orizzontale per Zane il cui tiro è molto impreciso.

25'pt Russo viene atterrato in area da un difensore avversario, l'arbitro lascia proseguire.

30'pt cross dalla destra di Rascaroli per Bigoni ma viene fischiato un fallo per carica sul portiere

32'pt grande bordata dalla distanza di Titone che prende la traversa, bianconeri molto sfortunati.

37'pr Rascaroli tenta un cross dalla destra, Barsottini blocca.

41'pt cartellino giallo per Bigoni.

42'pt cross dalla sinistra di Varutti per Titone che la colpisce di testa, Barsottini si supera.

45'pt bel lancio in verticale di Bigoni per Titone, Barsottini interviene in uscita.

Due minuti di recupero.

Finisce il primo tempo: Robur che paga un inizio di partita non positivo, c'è stata una buona reazione ma la Robur non è riuscita a trovare il pareggio, occorrerà fare maggiore attenzione nella fase difensiva, la Massese difende bene e riparte trovando spesso spazi molto ampi.

La ripresa inizia con un cambio nelle file della Robur: dentro Minincleri al posto di Giovanelli. Robur con il 4-3-3: Minincleri a centrocampo con Zane e Diomande mentre Rascaroli e Varutti si spostano in difesa.

6'st tiro di Russo dalla distanza che esce a lato.

7'st cartellino giallo per Russo

15'st primo cambio per la Robur: entra Santoni al posto di Bigoni. primo cambio anche per la Massese che fa entrare Anedda al posto di Lorenzini.

20'st ammonito Milianti.

21'st tiro-cross di Varutti, Barsottini para in due tempi.

24'st secondo cambio per la Robur: entra Scalzone al posto di Russo.

27'st secondo cambio anche per la Massese: entra Ferrante al posto di Perinelli.

28'st calcio di Punizione dalla destra di Minincleri per Cason che colpisce di testa, la palla esce davvero di pochissimo.

31'st torre di Scalzone per Minincleri che tira di sinistro, il pallone esce di poco.

34'st terzo cambio per la Massese: entra Bugliani al posto di Zambarda.

38'st ammonito Cason

42'st tiro dalla distanza di Rascaroli che esce sul fondo 

43'st tiro dalla distanza di Scalzone che si stampa sulla traversa, secondo legno della giornata.

Cinque minuti di recupero. 

48'st tiro di Minincleri che prende ancora la traversa, terzo legno della giornata.

49'st contropiede della Massese e tiro di Falchini che esce ci poco fuori.

Finale dal Rastrello: sconfitta incredibile per i bianconeri che devono recriminare per i tre legni presi, brutto inizio del 2015 per i ragazzi di Morgia. (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online

Tosoni Auto