CLEAN ACCCENT
Audio Life
Ricci Bus
Banca Cras
Banca Cras

News

08/11/18 10:35 | le pagelle di Siena-Pisa a cura di Federico Castellani

CONTINI  8

Sempre sull’attenti non lascia niente al caso nonostante, pur senza strafare, i Pisani lo costringono a primeggiare sugli innumerevoli cross. E poi il prodigioso intervento al 101 minuto! Grandissimo.

BRUMAT 6,5

Schierato alto fornisce una buona prova con qualche bella iniziativa. Reattivo a liberare l’area all’ultimo minuto

ZANON 7

Parte subito bene. E come tutti i giovani prende coraggio e finalmente ci regala una prestazione convincente con cross dal fondo. Ottima prestazione

ROSSI 6,5

Gioca a ridosso del centrocampo quasi come uomo aggiunto in mezzo. Talvolta un po' lento ma comunque una prova positiva

RUSSO 6,5

Fa gruppo con i tre centraloni e regge botta fina all’ultimo

ROMAGNOLI 7

Il senese purosangue appare come d’incanto in mezzo alla difesa. Sempre concentrato, attento, concreto. Bell’esordio e non ha sicuramente demeritato.

GERLI 6

SI vede che non è al top e finisce stoicamente la partita sfinito. Da notare una sassata dalla distanza che costringe il portiere avversario ad una difficile parata. 

VASSALLO 6,5

Parte un po' contratto . Poi nel secondo tempo , specie dopo il goal rivediamo il Vassallo indomito guerriero

ARAMU 7

Tecnicamente non c’entra nulla in questa categoria. Ha un sinistro magico e meriterebbe ancora il goal se non fosse ribattuta la sua conclusione quasi sulla linea fortunosamente da un avversario. Esce nel finale anche se , uno con il suo sinistro magico specie nelle palle da fermo lo vorrei sempre in campo fino all’ultimo

GLIOZZI 7

SI fa trovare pronto a concludere e va in rete. Dopo tanta lotta e grinta su tutti i palloni anche in ripiegamento

CIANCI 7

Partita generosa e di grande dedizione. Segnerebbe anche uno stupendo goal che non sempre ti annullano. Rientra e lotta da par suo. La Robur ha bisogno anche di questo

GUBERTI 6,5

Pochi minuti ma tanta tecnica che manda letteralmente in bambola la frastornata difesa pisana

CRISTIANI 6

Non è ancora completamente lui anche se entra deciso a far bene e lotta con gli altri

D’AMBROSIO SV

Qualche minuto per sciogliere le tossine di un lunghissimo e inatteso stop. Bentornato.

IMPERIALE  SV

Cosa va

La squadra, tutta, ha risposto presente dopo le deludenti prestazioni. Cuore, grinta e sacrificio che hanno permesso finalmente di bagnare con una vittoria questo inizio travagliatissimo di campionato. Piace il modulo che permette agli esterni più libertà di offendere e si è visto nel complesso che siamoi sicuramente più incisivi. Ci voleva qualcosa che cambiasse l’inerzia di un gioco lento e stantio e fosse un vestito giusto per gli interpreti di quest’anno. Forse è la strada giusta considerando i rientri di alcuni infortunati che, si spera, siano ormai abili arruolati.

Cosa non va

Stasera saremmo ingrati a trovare aspetti negativi. Forse, visto il modulo disperato dei Pisani per almeno 15 dei minuti finali ( una sorta di 2-4-4 ) uno svelto in campo  a sfruttare in contropiede le immense praterie mi sarebbe piaciuto ma va bene così. Godiamoci la sacrosanta vittoria e sotto con la Pro Vercelli che potrebbe rappresentare un banco di prova importante. 

Fonte: FOL

Tosoni Auto