Ricci Bus
CLEAN ACCCENT
Ricci Bus
Main Sponsor
  • (+39) 0577 236677
  • fedelissimi@sienaclubfedelissimi.it

News

11/08/17 17:39 | Radice: Torno in bianconero con orgoglio e tante idee

Parte dai ringraziamenti, Ruggero Radice, il giorno della presentazione de settore giovanile. “Non posso che ringraziare la società tutta per avermi coinvolto in questo progetto, per aver avuto fiducia in me – dice -, mi sento reponsabilizzato e orgoglioso: questo per la Robur è l’ ‘anno 1’: il settore giovanile bianconero è in grado di poter sviluppare una rete di rapporti con tante realtà, di conoscere e farsi conoscere. Da qui la nascita di Youth Project, un progetto di affiliazione con tutti i club che vorranno fanne parte. Non è un Accademy, ma una sorta di network, dove chi ne fa parte si confronta, con dinamismo e curiosità. Io curerò i rapporti con i referenti di ogni società, ma arò anche uomo di campo”. L’obiettivo dello Youth Project, per voce della società, diventare una scuola di riferimento e un laboratorio di ricerca e sviluppo. E’ proprio dai buoni rapporti che la legano alle realtà del territorio, che la Robur ha potuto sviluppare il progetto. “Ricreare i rapporti con il territorio è stato fin dal primo momento il nostro obiettivo; con la nascita dei Giovanissimi B abbiamo compiuto un passo in avanti importante, abbiamo lanciato un segnale – il commento di Roberto Pierangioli -: con lo ‘Young Project’, vogliamo fornire competenze e professionalità alle società interessate. Si tratta quindi di un’apertura verso l’esterno, partendo dall’interno: la nostra base sono il Siena Nord, di cui il responsabile tecnico sarà Fabio Bonfiglio e con cui abbiamo concordato un percorso tecnico il Futsal Siena, una sperimentazione della propedeuticità del calcio a 5 nel calcio a 11, con l’organizzazione e la collaborazione della Divisione Calcio a 5, che ha come primo obiettivo la crescita dei ragazzi. Luca Montagnani il responsabile.”. “Sono moto felice di essere di nuovo a Siena – ha poi aggiunto Radice -: al di là degli aspetti personali, ho la possibilità di lavorare a qualcosa di davvero interessante. Arrivo dopo un anno in cui a Olbia ho vissuto un’esperienza intensa, in una realtà nuova, come responsabile di tutte le squadre giovanili. Un’esperienza che ha arricchito la mia crescita. Alla Robur metto a disposizione le mie conoscenze e le mie idee. Mi occuperò dei rapporti con i referenti delle altre società, ma sarò anche un uomo di campo”.

Fonte: Fol

 

Tosoni Auto

Media Partners
ok siena
Canale 3
Siena TV
Vitabyte
ARE
FISSC