CLEAN ACCCENT
Ricci Bus
CLEAN ACCCENT
Main Sponsor
  • (+39) 0577 236677
  • fedelissimi@sienaclubfedelissimi.it

News

19/04/17 15:41 | Panariello: Le motivazioni dovranno fare la differenza

“Bisogna ripartire dai cinque punti di vantaggio dalla zona play out”: è un Aniello Panariello molto critico quello che parla nella settimana di avvicinamento a Siena-Viterbese. “Ci siamo complicati la vita da soli – dice -, ora dobbiamo archiviare il prima possibile la pratica salvezza”.

IL KO DI LUCCA. “Abbiamo giocato una buona partita e questo mi fa ancora più arrabbiare. Già è difficile fare punti, se non li fai neanche quando giochi bene è un problema… Le sconfitte fanno male, ovvio, ma non possiamo buttarci giù adesso, anzi, dobbiamo reagire cercando di incanalare ogni energia negatriva in campo. Sinceramente dopo il derby ero così infuriato che avrei preferito giocare subito. Ma da una parte la pausa ci è servita per recuperare un po’ le forze, in vista del rush finale”.

LA VITERBESE. “Domenica dovremo essere bravi a non commettere errori, come troppe volte ci è successo, è un momento fondamentale per la nostra stagione. La Viterbese è un’ottima squadra, ma noi dobbiamo pensare soltanto a noi stessi. Servono punti e non è importante come arrivano, ora dobbiamo guardare al risultato non alla prestazione. Le nostre motivazioni, comunque, sono maggiori delle loro e se riusciremo a metterle tutte in campo, non ci sarà partita. Giocare dopo gli altri? E’ normale che i risultati li guardi…”.

LA MAGLIA TITOLARE. “Io sono a completa disposizione del mister, ovunque voglia farmi giocare a me va bene. Anzi, a volte, coprire un ruolo che non è il tuo è anche più stimolante. Comunque, che giochi o non giochi, cerco sempre di dare una mano, di dare il mio contributo per la causa Siena. Questo è quello che dovrebbero fare tutti”.

LE ASPETTATIVE TRADITE. “Quando siamo partiti ero convinto che avremmo fatto un altro campionato. Che questo poteva essere veramente l’anno della rinascita per la Robur. Purtroppo i risultati non ci hanno dato ragione, abbiamo inanellato troppe sconfitte. Personalmente un esame di coscienza me lo sono fatto, quando scendi in campo devi sempre dare tutto”. (Angela Gorellini)


Fonte: Fedelissimo on line

Tosoni Auto

Media Partners
FISSC
ARE
ok siena
Canale 3
Siena TV