Ricci Bus
Banca Cras
PubblicitĂ  nostra
CLEAN ACCCENT
Banca Cras

Rassegna Stampa

06/12/17 19:05 | In edicola il numero di dicembre di Mesesport

Tempo di bilanci per Mesesport, che in questo ultimo numero del 2017 in edicola da giovedi 7 propone alla stampa sportiva senese il ventaglio degli atleti meritevoli di conquistare il titolo di Personaggio Sportivo 2017 che sarà svelato nel prossimo numero di gennaio.

Fra i temi oggetto di riflessione spiccano quelli relativi a Siena, Mens Sana, Virtus, Costone e Villa Emmas oggetto dei titoli: “Ora la Robur deve decidere del suo futuro”; “Siena senza limiti, purchè regga l’armonia del gruppo”; “Il Rastrello da ‘fortino’ a tabù”; “No banality, please!” e “Lo zampino di El Diablo nel derby più ‘infernale’. Relativamente invece ai biancoverdi: “… semplicemente senz’anima”; “Profeti e patrie”; “I passaggi obbligati per rialzare la testa”; “Un aspirante unico al ‘soglio’ mensanino” e “Fermato tutto, voglio scendere.

E “Mentre la Virtus fa sul serio, ma nessuno ne dubitava”, il Costone si ritrova… “fra chi sale e chi scende la Piaggia” e l’Emma Villas è “Un po’ di tutto e di più”

Altri argomenti affrontati in questo numero di dicembre di Mesesport uno speciale sui subacquei senesi; sulla candidatura di Siena a Città Europea dello Sport, sui Mondiali dei Paralimpici, il Motoclub La Balzana, i Runners biancoverdi, l’Uisp e l’atletica leggera.


Fonte: Mesesport

Tosoni Auto