Audio Life
Ricci Bus
Banca Cras
CLEAN ACCCENT
Audio Life

News

15/04/18 21:39 | Il punto sul campionato dopo la 35a giornata di Damiano Naldi

Il Livorno supera il Pisa e torna in testa alla classifica, vista anche la contemporanea sconfitta del Siena contro l’Arezzo. Labronici con due punti di vantaggio sui senesi a 270 minuti alla conclusione del campionato, dove resta ancora tutto aperto per determinare chi salirà direttamente in serie B. Impatta la Carrarese contro il Pontedera, mentre cade la Viterbese a Cuneo. In coda colpo del Gavorrano contro una Pro Piacenza in vera crisi. Nel prossimo turno per il Livorno trasferta contro l’Arzachena, con i sardi a secco di vittorie da sette giornate. Per la Robur sfida interna col Cuneo, che è reduce dall’affermazione sulla Viterbese. Derby tutto pisano tra Pisa e Pontedera, per l’Alessandria insidia Gavorrano. La Carrarese cerca contro la Pistoiese l’ennesimo risultato utile consecutivo per stare a ridosso dei primi posti. Il Monza va alla ricerca dell’immediato riscatto con una Giana Erminio in calo. Sfida della tranquillità tra Lucchese e Olbia, mentre l’Arezzo va alla ricerca di un altro risultato positivo con il fanalino Prato. Derby tra Piacenza e Pro Piacenza che diventa di vitale importanza per la Pro, impelagata nella lotta per evitare i play out. Settimana di riposo per la Viterbese che alla ripresa affronterò l’Olbia. Come detto ancora tutto da scrivere per definire la squadra che vincerà il campionato tra Livorno e Siena: gli amaranto con il rientro di Sottil in panchina sono tornati subito al successo col Pisa, per i senesi occorre cambiare fin da subito atteggiamento dopo la brutta battuta d’arresto di Arezzo. Questo campionato verrà deciso all’ultimo minuto della trentottesima giornata, guai ad arrendersi finché c’è speranza… (Damiano Naldi)

Fonte: Fol

 

Tosoni Auto