Ricci Bus
CLEAN ACCCENT
Audio Life
Banca Cras
CLEAN ACCCENT

News

02/12/18 17:33 | Giorico: “Meritavamo di soffrire meno, il gol di Cianci era irregolare”

Mauro Giorico, mister dell’Arzachena, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni:

Dura – “Mentalmente è stata dura, gli ultimi minuti sono stati tosti e non passavano mai”.

“A livello di prestazione meritavamo qualcosa di più, meritavamo di non soffrire in questo modo e di andare sul 2-0 nel primo tempo. Poi nel secondo tempo l’abbiamo quasi chiusa, per poi riaprirla per un netto fallo dell’attaccante non visto dall’arbitro. Era una palla che si poteva liberare prima, questo sì”.

Atteggiamento – “L’atteggiamento è stato quello giusto, è stata una grande prestazione. Una partita tosta contro una squadra che arrivava da risultati positivi ed era in fiducia”.

Ruzzittu – “Ha provato a bucare la rete, non c’è riuscito ma ha fatto bene come tutta la squadra”.

Emergenza – “Trillò e Loi erano in panchina ma non potevano essere utilizzati. Cerchi di adattare i giocatori là dove ti mancano. Abbiamo inventato Nuvoli trequartista e ha fatto un lavoro egregio”.

Trasferta – “Se questa è l’Arzachena, dobbiamo essere fiduciosi perché possiamo ottenere punti anche fuori casa”.

Critiche – “Poche critiche nonostante il momento difficile? Hanno visto che i giocatori non si tirano mai indietro e danno sempre tutto. E questo vuol dire tanto, per loro e per me. Il pubblico si fida di quello che può dare il gruppo”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL

Tosoni Auto