CLEAN ACCCENT
Ricci Bus
Banca Cras
Audio Life
CLEAN ACCCENT

Rassegna Stampa

10/07/18 09:14 | Gazzetta - Il mercato della serie B e serie C

SERIE B L’Airone è pronto a volare alla Cremonese. Incontro positivo ieri con Andrea Caracciolo, svincolato dal Brescia. La proposta di un annuale con opzione alletta il centravanti che a breve darà una risposta. Intanto il club grigiorosso ha tesserato il giovane Boultam (Ajax). Da parte sua il Brescianon ha perso tempo e ha ottenuto l’ok di Alfredo Donnarumma dall’Empoli; con lui anche Cremonesi (Spal).

Accordo con Roberto Insigne (era a Parma): atteso in settimana l’ok del Napoli al prestito con diritto di riscatto che diventerebbe obbligo in caso di promozione. Non solo: il Benevento è in pressing sul Sassuolo anche per l’esterno offensivo Ragusa.

Zamparini ha ufficializzato i ritorni di Tedino in panchina e del manager Foschi, e adesso rinforza il Palermo: obiettivi Brignoli (Juve, era a Benevento), Fazzi (Atalanta, era a Cesena) e Vido (Atalanta, era a Cittadella).

Lo Spezia prende Lamanna (Genoa) e i giovani Pierini ed Erlic (era al Südtirol) dal Sassuolo: per la mediana piace Crimi (Entella). Ufficiale Scappini (Cremonese) al Cittadella che insiste per Berra (Pro Vercelli). Della Rocca (Salernitana) firma con il Padova. Il Pescara tessera Memushaj (Benevento). Il Lecce - che ha ufficializzato l’esterno Chiricò e rinnovato con Torromino - per la porta, sfumato Lamanna, vira su Vigorito (Frosinone). Baclet e Pascali rinnovano con il Cosenza che ha chiesto al Napoli il prestito di Machach. Dopo Calabro (ex Carpi) l’Ascoli ha incontrato anche Bollini (ex Salernitana) per la panchina, con quest’ultimo che è balzato in pole: obiettivi Laverone (Avellino) per la fascia e Vannucchi (Alessandria) per la porta, più il gioiellino Antonucci della Roma.

Davanti a oltre 2.500 tifosi si è tenuta allo stadio la presentazione di Cristiano Lucarelli, nuovo tecnico del Livorno, accolto dal suo ex compagno e oggi manager Igor Protti. Senso di appartenenza («Quando c’è di mezzo questa maglia, faccio fatica a ragionare con la testa») e voglia di combattere le parole d’ordine del nuovo Livorno che si radunerà giovedì. Tra oggi e domani annunciati gli arrivi di Forte dell’Inter, Suagher e Agazzi dall’Atalanta, Porcino, Barisic e Bogdan dal Catania mentre il sogno resta Diamanti ma se ne parlerà dopo il 21.

SERIE C Dopo 38 anni di gestione Toccafondi, il Prato è pronto a cambiare proprietà, passando a Joseph Romano, imprenditore canadese che dovrà depositare le coperture entro lunedì 23, con un’altra condizione: l’esito della domanda per il ripescaggio – di cui si farà pieno carico Romano – dovrà essere positivo: manca l’ok per lo stadio, atteso giovedì.
PANCHINE Boscaglia va all’Entella: presentazione oggi. Alla Juve Stabia il patron Manniello ha deciso di proseguire: resta Caserta. A Cuneo volata Asta-Stellini, a Bisceglie intesa con Ginestra.
AL NORD L’Alessandria cala il poker: presi Cucchietti (Torino, era alla Reggina), Sbampato (Chievo, era al Francavilla) e il duo Checchin e Badan dal Verona; per la difesa idea Tedeschi (Catania), mentre Sestu va al Piacenza che ingaggia anche Cauz (Parma). Doppietta della Giana che pesca in D Rocco (Belluno) e Liotti (Taranto). Lavagnoli (Mestre) firma con la Virtus Verona. Altri due acquisti per il Pordenone: Pelagatti (Cittadella) e Candellone (Torino, era a Gubbio). Il Vicenza aspetta Solerio (Avellino) e punta Proietti (Pescara). Martiniello (Cavese) si accasa all’Olbia.
CENTRO La Carrarese prende Carissoni (Torino, era a Monza). Vitiello (Gavorrano) firma per la Pistoiese. Il Siena è su Marcone (Pro Vercelli). Al Pontedera va Zamparo (Cuneo), alla Vis Pesaro Gennari (Fermana) e Kirilov (Pirin Blagoevgrad), al Rieti Broso (Ravenna). Viterbese vicina a Strambelli (Matera).
SUD Poker Monopoli: Pissardo (Inter), Mangione (Nardò), Gatti (Atalanta, era alla Reggina) e De Franco (Matera). Il Catanzaro fa tris con Golubovic (Matera) e i ritorni di Riggio e Nicoletti dal Crotone. Idem il Potenza: Piccinni (F. Andria), Fanelli (Gravina) e Genchi (Monopoli). Bonetto (Inter) va alla Reggina.


Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto