Audio Life
Banca Cras
CLEAN ACCCENT
Ricci Bus
CLEAN ACCCENT

Rassegna Stampa

08/07/18 10:44 | GDS - Bari prende tempo. Spiraglio Cesena: lo salva un fondo?

QUI BARI Altri due giorni per capire. In un comunicato emesso dal club si rileva che «entrambi gli azionisti (Giancaspro e Paparesta, ndr) hanno fatto pervenire le rispettive dichiarazioni di esercizio del diritto di opzione, con la documentazione per la sottoscrizione dell’aumento del capitale sociale». Nessun riferimento alla ricapitalizzazione, evidentemente, non ancora finalizzata. Tutto potrebbe essere più chiaro domani, alla luce di quanto emergerà dal cda convocato con il collegio sindacale per esaminare le dichiarazioni pervenute dai soci e per l’assunzione dei conseguenti provvedimenti. Pare che Giancaspro abbia proposto al cda una cessione di credito, girando in quota capitale un credito personale che si materializzerebbe nel giro di 48 ore. Sarà accettato alla stregua di un assegno circolare? Sulla scena della ricapitalizzazione, tuttavia, permangono Paparesta e un eventuale terzo che potrebbe rilevare la società entro le 23,59 di mercoledì. A meno che il Tribunale delle Imprese (domani si esprimerà su un ricorso presentato dallo stesso Paparesta) non decida di nominare un amministratore che cerchi di sbrogliare la matassa. Si attendono poi le verifiche della Covisoc, alla luce degli accertamenti fiscali e dei parametri di liquidità.

QUI CESENA Da venerdì, dopo l’ultimo cda, si è improvvisamente aperto uno spiraglio che potrebbe regalare ossigeno al club. Lugaresi e i soci sono al lavoro per ottenere un finanziamento di 6 milioni da un gruppo di investitori legati a un fondo inglese: l’eventuale buon esito di questa operazione permetterebbe di ottenere la transazione con l’Agenzia delle Entrate, primo passo necessario per il salvataggio del club, che passerebbe poi dal pagamento di stipendi e contributi e dalla fideiussione di 800mila euro indispensabile per mettersi in regola. Lugaresi ha convocato un nuovo cda per mercoledì: entro quella data il Cesena saprà se avrà qualche possibilità di farcela o se dovrà fallire.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto