CLEAN ACCCENT
Banca Cras
Ricci Bus
Audio Life
CLEAN ACCCENT

Rassegna Stampa

08/08/18 08:19 | GDS – Ripescaggi, il Siena c'è

Nella giungla di ripescaggi e ricorsi in cui si è perso il calcio italiano, la sentenza del Tar almeno fissa a tre il numero dei posti liberi in B. Ma dobbiamo ancora parlare di ripescabili. In questo senso domani chiariremo un altro punto: se la Corte d’appello federale non accoglierà il ricorso dell’Entella che chiede di sanzionare le plusvalenze del Cesena con la stessa penalizzazione inflitta dal Tfn (-15), ma nello scorso campionato anziché nel prossimo (che i romagnoli non disputeranno perché spariti), le tre caselle mancanti saranno occupate da tre ripescate. Che dovrebbero essere Catania, Novara e Siena, con la Ternana prima delle escluse, sempre che il Collegio di Garanzia non ribalti le sentenze di 1° e 2° grado in virtù delle quali piemontesi e siciliani sono stati riammessi in griglia. La Corte d’appello ha inviato le 12 pagine di motivazioni – che peraltro lascerebbero pochi margini di manovra – solo lunedì sera e i ricorsi vanno ancora fissati, compatibilmente con il calendario di agosto. Una strada, dunque, che si è fatta molto impervia. Ecco perché già alla fine di questa settimana, alla luce della sentenza Cesena, la Lega B potrebbe riconvocare la presentazione dei calendari. Da Siena, ieri, hanno alzato la voce. «Vogliamo certezze – ha detto la presidente Anna Durio – chiediamo che ufficializzino in tempi brevi la nostra partecipazione alla Serie B».

Fonte: La Gazzetta dello Sport

 

Tosoni Auto