Ricci Bus
CLEAN ACCCENT
Ricci Bus
Main Sponsor
  • (+39) 0577 236677
  • fedelissimi@sienaclubfedelissimi.it

News

20/04/17 09:48 | Cornacchini: “A Viterbo non sono stato molto fortunato. Jefferson fa la differenza, Marotta č un lusso”

Su Antennaradioesse, durante la trasmissione Mercoledì Robur, è intervenuto l’ex mister della Viterbese Giovanni Cornacchini:

Viterbese – “E’ una squadra che conosco bene anche se è cambiata molto rispetto a quella che avevo io. In questo momento è in salute, ha dei giocatori di qualità, è rientrato Jefferson che fa la differenza ma purtroppo io non l’ho mai potuto avere. Ma anche gli altri due attaccanti, Sandomenico e Falcone, garantiscono tanta qualità”.

I due esoneri – “Se quando sono tornato mi sentivo più sicuro? Al sicuro con Camilli non si è mai. Non sono stato molto fortunato, qualche errore l’ho commesso ma non sono mai riuscito ad avere tutti a disposizione. Se Camilli lascerà? Se l’ha detto, nel suo pensiero c’è questa cosa qui. In effetti non c’è molto seguito a Viterbo. Il presidente spende, pensava di avere più gente allo stadio”.

Siena – “Ultimamente non l’ho vista, però era una di quelle squadre che a me piaceva. Poteva fare un ottimo campionato, non so quali possono essere state le difficoltà ma ci sono giocatori forti, come Marotta che è un lusso”.

Ancona – “Sono andato via nonostante avessi altri due anni di contratto, avevo capito che la situazione non era ottimale. È un peccato perché con la squadra dell’anno scorso, con un paio di ritocchi davanti, poteva uscire fuori qualcosa di interessante. È una situazione dove i tifosi non ce la fanno più, hanno raccontato favole e la gente si è stancata. C’è grande dispiacere da parte mia”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol

 

Tosoni Auto

Media Partners
Vitabyte
ARE
Siena TV
ok siena
FISSC
Canale 3