Ricci Bus
CLEAN ACCCENT
Ricci Bus
Main Sponsor
  • (+39) 0577 236677
  • fedelissimi@sienaclubfedelissimi.it

News

18/03/17 22:50 | Con una grande prestazione la Robur batte l'Alessandria 2-0

Siena (4-3-3): Moschin; Rondanini, D’Ambrosio, Panariello, Iapichino; Castiglia, Guerri, Saric (76' Steffè); Ciurria, Marotta, Vassallo (70' Grillo). A disposizione: Di Stasio, Ivanov, Romagnoli, Ghinassi, Bunino, Stankevicius, Jawo, Terigi, Secondo. Allenatore: Cristiano Scazzola. 
Alessandria (4-4-2): Vannucchi; Sosa, Gozzi (46' Celjak), Piccolo, Barlocco; Marras (46' Evacuo), Branca, Cazzola, Fischnaller (72' Rosso); Gonzalez, Iocolano. A disposizione: La Gorga, Manfrin, Mezavilla, Nicco, Bocalon, Nava. Allenatore: Piero Braglia. 
Arbitro: Massimi di Termoli (Abagnara-Della Vecchia).
Marcatori: 3' Saric (S), 34' Marotta (S)
Ammoniti: Fischnaller (A), Bunino (S)
Espulsi: Piero Braglia (allenatore Alessandria), Sosa (A).
Spettatori: 2.562 di cui paganti 427 e abbonato 2.135. Ospiti 178

Serviva l'impresa e l'impresa è arrivata. Uno strepitoso Siena supera la capolista Alessandria grazie ai gol nel primo tempo di Saric e Marotta. I grigi, irriconoscibili, chiudono con l'espulsione del mister e di Sosa per fallo da ultimo uomo su Ciurria nel finale. Mostruoso Panariello e tutta la linea difensiva. Adesso i playout sono a nove punti, mentre rispuntano i playoff, distanti tre punti. Ma visti i precedenti meglio non dire niente e pensare solo alla trasferta di Carrara.

94' finisce qui la partita

93' rosso a Sosa per fallo da ultimo uomo su Ciurria. Pochi secondi prima c'era stato un intervento da dietro di Barlocco su Bunino, che era partito in contropiede

90' 4 di recupero

86' fallo in attacco su Rondanini, Moschin va alla battuta

83' applausi per Marotta che lascia il posto a Bunino

82' grande diagonale di Iapichino che neutralizza Gonzalez lanciato a rete

81' cross di Gonzalez, Piccolo centra l'esterno della rete

79' Cazzola ci prova due volte, la seconda non va di molto lontana dal palo destro di Moschin

76' entra anche Steffè, al posto di Saric che strappa gli applausi del pubblico. Grande prestazione per il ragazzo di proprietà del Carpi

72' fuori Fischnaller, dentro Rosso

72' Piccolo svetta su angolo, Moschin blocca la sfera

71' Gonzalez supera Rondanini, Panariello chiude in angolo

70' fuori Vassallo tra gli applausi. Dentro Grillo

69' Barlocco spinge a sinistra, Rondanini lo chiude in corner. Poi Fischnaller spara alle stelle

67' lancio di Branca per Gonzalez che fa a commettere fallo su Moschin per poi colpire il palo a gioco fermo

65' cross dalla destra di Iocolano, Gonzalez ci arriva bene di testa ma per fortuna del Siena non angola la conclusione 

60' Evacuo gira fuori un cross di Celjak

59' Iocolano filtra, Rondanini buca l'intervento ma l'Alessandria sciupa il contropiede con Evacuo

58' Gonzalez al tiro, Moschin blocca a terra

54' è un muro Panariello, l'ex Arezzo non fa passare niente

53' Celjak subito pericoloso con un cross tagliato sul quale irrompe Fischnaller, che non riesce a colpire bene di testa

49' Gonzalez al tiro, Moschin viene toccato da Sosa ma riesce comunque a fare sua la sfera.

Ripreso il secondo tempo. Due cambi per l'Alessandria, dentro Celjak e Evacuo, fuori Gozzi e Marras. Sosa passa al centro e Cel

Il Siena fa la capolista e domina per 45' l'Alessandria. Saric colpisce in apertura, Marotta raddoppia con un destro a giro su invito ancora di Dario Saric. Espulso in quell'occasione Braglia, tecnico dei grigi, che lamentava un fuorigioco.

48' fine primo tempo

47' Panariello rischia l'autogol svirgolando un cross basso di Iocolano

45' 3 di recupero

40' undicesima rete stagionale per Marotta, che non segnava da un mese, con la doppietta al Prato

35' veementi le proteste dell'Alessandria, con Braglia espulso dall'arbitro Massimi

34' Marotta!!! 2-0 Siena!!! Il Diablo servito da Saric scatta sul filo del fuorigioco e batte Vannucchi con una meravigliosa parabola a giro!!

29' gioco fermo per più di un minuto per soccorrere il guardalinee

26' il primo ammonito della gara è Fischnaller

24' Barlocco duro su Ciurria, l'arbitro lo grazia richiamandolo verbalmente

23' break di Saric che va sul fondo, il contrasto non lo favorisce

20' clamorosa occasione per Vassallo!! Erroraccio di Branca, Vassallo si invola contro Vannucchi che gli nega il gol deviando in corner. Per l'arbitro si tratta di rimessa dal fondo, grosse proteste dell'ex Pistoiese

20' per Saric è il primo gol in campionato. Ne aveva già segnato uno in coppa, contro la Viterbese

18' la Robur amministra il vantaggio

13' Gonzalez dalla distanza, Moschin lascia sfilare sul fondo

9' prova a rispondere l'Alessandria con un calcio d'angolo che non produce effetti

5' contropiede Marotta, che rientra sul destro e perde l'attimo. Che inizio di gara!

3' gooool della Robur!! Saric!! Verticalizzazione per Castiglia, palla in mezzo dove non ci arriva Marotta ma ci arriva Saric che con un preciso piattone batte Vannucchi!!

1' Gonzalez fermato in fuorigioco 

Partiti!! E' iniziata la gara!!

20.43 ecco le squadre. Siena con la prima maglia a striscie verticali, Alessandria in grigio-rosso.

20.42 il primo ad entrare in campo è Cristiano Scazzola, accompagnato da Marco Banchini. Scazzola ha giocato due anni ad Alessandria, nel biennio 1999-00.

20.33 il capitano Alessandro Marotta consegna un mazzo di fiori sotto la curva in omaggio a Renzo Vannini

20.30 squadre negli spogliatoi

20.25 tanti gli ex ma solo uno in campo, Gonzalez. Gli altri sono Ghinassi e Terigi, oltre a Scazzola, mentre Sestu non è stato convocato.

20.21 FORMAZIONE UFFICIALE ALESSANDRIA - Braglia soprende con tre novità: una in difesa (Sosa terzino e non Celjak), una in mezzo (Branca e non Mezavilla) e soprattutto in avanti, con Fischnaller preferito a Bocalon a far coppia con Gonzalez. Non c'è Sestu, out per infortunio.

20.20 FORMAZIONE UFFICIALE SIENA - Nessuna novità nell'undici di Scazzola, col solo Iapichino che rientra a sinistra. In difesa non viene rischiato Terigi, con la conferma di D'Ambrosio e Panariello.

20.15 dalla gradinata uno striscione per Renzo Vannini. "'Spengete quelle radioline, gioca il Siena'. Ciao Renzo".

20.10 sono entrati anche i giocatori dell'Alessandria

20.05 Siena già in campo per il riscaldamento. Nell'undici ci sono Panariello, Rondanini, Guerri, Vassallo, Castiglia.

Scazzola deve fare a meno di Campagnacci, Freddi e Gentile, mentre Bordi, non convocato, ha giocato oggi con la Berretti per recuperare la forma dopo l'infortunio di fine febbraio. In casa Alessandria assente Piana, mentre Sestu dovrebbe sedere in panchina.


 

Tutto pronto per la sfida serale tra Siena e Alessandria, gara valida per la 30° giornata che comincerà alle 20.45. Risultati favorevoli sono arrivati per entrambe le squadre. La sconfitta della Cremonese ha lasciato immutato il margine dei grigi, +4, mentre restano sei i punti di vantaggio che il Siena ha rispetto ai playout (anche se deve giocare ancora il Tuttocuoio, nel derby col Pontedera). Sei sono anche le lunghezze dai playoff, visto le sconfitte di Pro Piacenza e Viterbese. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol

Tosoni Auto

Media Partners
ARE
Siena TV
Vitabyte
ok siena
Canale 3
FISSC